Pappa reale & Propoli

Pappa Reale

Non mancano firme autorevoli in campo cosmetologico, che hanno sostenuto il valore della pappa reale come biocatalizzatore cutaneo. Recenti studi sperimentali e clinici hanno dimostrato che la pappa reale possiede numerose proprietà come l’attività antibatterica, disinfettante, antinfiammatoria e antiossidante grazie ai composti polifenolici presenti, in particolare i flavonoidi, i quali essendo scavenger dei radicali liberi impediscono la perossidazione dei lipidi, inibiscono poi l’attività degli enzimi lipossigenasi e ciclossigenasi, e infine, diminuiscono la permeabilità e la fragilità capillare.

Si sostiene che la pappa reale :

  • stimoli il metabolismo cellulare epidermico
  • normalizzi la secrezione sebacea (acne)
  • prevenga la senescenza cutanea (effetto antirughe)
  • migliori l’idratazione e l’elasticità della pelle (azione antismagliature, rassodante, elasticizzante)
  • stimoli la crescita dei capelli (in tal caso si può usare per frizioni sul cuoio capelluto per rinforzare i bulbi piliferi)

Pare che l’acido grasso insaturo (l’acido 10-idrossi-2-decenoico) ritrovato in natura solo nella pappa reale, oltre ad avere un’azione antibatterica, svolga un ruolo interessante nel regolare le disfunzioni della barriera epidermica. In tal caso, si è constatato che un suo derivato sintetico attiva il processo di differenziazione dei cheratinociti in vitro, ripristina la funzione barriera e riduce l’infiammazione ex vivo e ristabilisce l’idratazione della pelle secca in vivo.

La pappa reale incrementa anche  la produzione di collagene in maniera direttamente proporzionale alla dose, perciò protegge potenzialmente la pelle dal foto-invecchiamento indotto dagli Uvb, stimolando la produzione di collagene. Riduce, come se non bastasse, lasintesi di melanina tramite down-regulation della trascrizione dell’Rna messaggero della tirosinasi, perciò la pappa reale potrebbe essere proposta anche come nuovo agente schiarente per la pelle.

Tra gli effetti benefici per la pelle della pappa reale,  compare anche quello di rivitalizzare le cellule, rendendola così morbida e luminosa. E’ un prodotto molto indicato per migliorare l’aspetto di pelli colpite da rughe precoci e da altri numerosi inestetismi. Sono stati approvati con successo gli esperimenti eseguiti su campioni di donne con diverse tipologie di pelle e si è constatato che l’uso appropriato del gel di pappa reale ha ottenuto ottimi risultati. Per esempio su pelli ad alto contenuto acneico, l’elevata quantità di aminoacidi e vitamine B e C, della pappa reale, hanno esplicato un’azione cicatrizzante, antimicrobica e cheratoplastica.

 

18,90€
Curiosità interessanti
L´uso topico del gel di Aloe Vera è un ottimo sostituto della crema idratante per le pelli grasse ed acneiche
Condividi con i tuoi amici

 

Propoli

Solitamente il nome propoli viene associato alle api. Tuttavia forse non tutte sapete che la propoli è una sostanza resinosa di origine vegetale che le api raccolgono dalle piante e rielaborano all’interno dell’alveare. A seconda del tipo di pianta, cambia il colore e la composizione della propoli. Oltre a resina e balsami, gli ingredienti della propoli sono olii essenziali, cera, polline, flavonoidi, minerali e vitamine del gruppo B. Si tratta quindi di una miscela dalle numerose proprietà curative.

Fin dall’antichità la propoli è un rimedio naturale molto usato. I sacerdoti dell’Antico Egitto utilizzavano questa preziosa sostanza per mummificare le spoglie dei faraoni, mentre i medici ne facevano uso per curare le infezioni della pelle, dell’apparato respiratorio e come cicatrizzante e disinfettante delle ferite. Le donne di stirpe reale, invece, la mescolavano al latte per ricavarne lozioni di bellezza. Anche i Greci, i Romani, gli Arabi e persino gli Incas ne conoscevano le straordinarie proprietà. Per questi ultimi, ad esempio, era un valido rimedio per le infezioni che provocavano la febbre.

La sua storia passa, dunque, attraverso i secoli per giungere fino a noi come un potentissimo farmaco naturale. Fra le sue proprietà spiccano l’azione antibatterica ed antinfiammatoria, cicatrizzante ed emolliente.

La propoli viene frequentemente usato per le proprietà più comuni quali:

  • La propoli ha un’azione antimicrobica ed antifungina e per questo viene considerata un potente antibiotico naturale. Usatela sotto forma di spray o caramelle per curare tosse e mal di gola, oppure in forma topica contro infezioni come l’herpes e la Candida.
  • Sotto forma di unguento la propoli ha una proprietà cicatrizzante, aiuta a rimarginare tagli e piccole ferite. Grazie alla sua azioneantinfiammatoria riduce anche dolore e gonfiore.
  • È conosciuta anche nel mondo cosmetico grazie alle sue proprietà emollienti, antiossidanti, equilibranti, purificanti: può essere usata sia nella composizione di creme idratanti e lenitive, che di burro cacao. Poiché si tratta di un prodotto naturale con poche controindicazioni, a meno che non si è allergici, la propoli può essere usata anche sui bambini. Meglio evitare invece l’utilizzo nelle donne in gravidanza, anche se possibili effetti collaterali sono ancora in fase di studio.
  • Grazie alla presenza di flavonoidi e fenoli, la propoli ha un effetto positivo sulla circolazione e aiuta chi soffre di fragilità capillare. Inoltre per le sue proprietà antiossidanti si presta bene come ingredienti in creme antirughe per il viso e le mani.
  • E’ conosciuta per la sua azione purificante sulla cute e perciò viene inserita in prodotti per detergere le pelli con eccesso di sebo; risulta molto indicata in caso di acne e pelle impura.
  • La propoli ha un’elevato potere detergente e antisettico e cura senza aggredire la cute e senza sfibrare il capello perché elimina l’untuosità del cuoio, i germi, le desquamazioni, le polveri, i fumi e la forfora e la allontana con la semplice acqua del risciacquo. La propoli rispetta il normale equilibrio idrolipidico e acido della cute e rende i capelli perfettamente puliti, più sani e lucidi. L’azione sul bulbo capillifero è rivitalizzante. Si può usare la propoli anche pura, da massaggiare direttamente sulla cute o da inserire nello shampoo che si utilizza.

Curiosità interessanti
Tra i rimedi per avere un alito profumatissimo? La maggior parte dei tipi di alitosi è dovuta alla placca batterica che si forma sulla superficie della lingua. Usa una goccia di olio 31 nello spazzolino per i denti e lingua

18,90€

Comments are closed.

Copyrigt 2016 - www.magazine.styleperfetto.it - Via dei Fumanti, 16 | Altedo di Malalbergo (BO) | segreteria(et)styleperfetto.it