scialatielli all’uovo

 

20140404_181352

 

 

 

 

 

 

 

 

Oggi,care amiche ed amici cucino gli asparagi selvatici.

 Ieri mio marito è andato in montagna ed è riuscito a farne un bel mazzetto.

L’asparago selvatico,a differenza di quello coltivato ha un sapore più forte,non esiste paragone con quello che troviamo nei negozi di frutta  verdura.

Quando si parla di asparago viene subito in mente la frittata,invece oggi li ho preparati con la pancetta e degli scialatielli all’uovo,una vera specialità.

Eccovi la ricetta:


320 gr. di pasta

200 gr. di asparagi

100 gr. di pancetta

mezzo bicchiere di vino bianco

olio evo

sale e pepe


La prima operazione da fare e pulire e lavare bene gli asparagi.

Ho messo da parte le punte tenerissime e quelle meno tenere in un altro contenitore.

Ho fatto bollire un paio di minuti le punte tenere.

 In una padella con olio evo ho fatto rosolare i cubetti di pancetta ed ho sfumato con il vino bianco;

20140405_113849

 

 

 

 

 

 

Ho aggiunto le punte degli asparagi ed ho fatto cuocere sette otto minuti aggiungendo un mestolo di acqua dove precedentemente avevo bollito gli asparagi,non dimentichiamoci di salare e mettere un po di pepe;20140405_114226

 

 

 

 

 

 

 

Ed il sugo è pronto.


Ora passiamo a cuocere la pasta,in una pentola facciamo bollire l’acqua,saliamo e buttiamo la pasta e gli altri asparagi meno teneri,quando la pasta è cotta,scoliamola insieme agli asparagi e facciamola saltare in padella con il sugo preparato:

 Impiattiamo e godiamoci questa squisitezza:

che profumino,buon appetito a tutti.

 

20140405_131518

Lascia un commento