STOP ALLA VIOLENZA SULLE DONNE

 

www.styleperfetto.it

Da anni in Italia si parla di questo problema. Esiste una oggettiva difficoltà nel rilevare il fenomeno e la sua diffusione, anche perché a livello istituzionale non vengono raccolti i dati in modo sistematico. Dal 2005 i Centri antiviolenza raccolgono i dati delle donne uccise dai casi riportati dalla stampa. Solo nel 2012, secondo l’indagini svolta dalla Casa delle donne per non subire violenza di Bologna i femminicidi in Italia sono stati 124, i tentati omicidi di donne 47. Il 70% circa delle donne è stata uccisa da uomini con cui le donne avevano o avevano avuto una relazione sentimentale (mariti, compagni, ex mariti, ex compagni etc.); la maggior parte degli omicidi vengono compiuti nella casa della coppia,

 

a volte questo genere di violenza è compiuto da persone che non hanno legami strettamente sentimentali con la vittima come mariti o fidanzati, ma vengono compiuti anche da padri verso figlie, o addirittura da figli verso le madri , le donne sono sempre e comunque vittime in quanto donne e gli uomini i colpevoli, a prescindere dai fatti e dalla realtà che passano in secondo piano, come un vero integralismo pretende che sia.
è pazzesco anche solo ipotizzare che SOLO gli uomini siano veicoli del AIDS e le donne vittime.
è un distorcere la realtà a proprio uso e consumo.
è tutto fuorché informazione. Rimane il fatto che siamo noi donne ad essere sempre il punto debole statisticamente vittime , forse è venuto il momento di finirla con queste violenze

Styleperfetto è contro la violenza in assoluto la vita è preziosa ,ad alcune persone servirebbe un vocabolario per imparare il significato di alcune parole ti amo e ti voglio bene sono parole importanti e vengono pronunciate troppo spesso in maniera superficiale amare non è possedere la vita di una persona per poi deciderne un destino violento , amare è dare se stessi con tutto il cuore

Lascia un commento